Valutazioni ormonali-endocrinologiche - dott.ssa Anna Bernabei Biondi Santi

Nel caso di irregolarità del ciclo mestruale, sia che si tratti di oligo o amenorrea o di polimenorrea, sia che si tratti di ragazze in fase post-menarcale o di donne in età fertile o in età perimenopausale, o anche in donne alla ricerca di una gravidanza, verrà presa in considerazione una serie ben precisa di indagini.

Una attenta anamnesi;
Un’ accurata ispezione corporea per evidenziare ad esempio irregolarità di distribuzione di peli o un’eccessiva produzione di sebo;
Una visita ginecologica accompagnata da ecografia pelvica rappresentano il primo approccio alla paziente; 
Questi esami saranno poi accompagnati da dosaggi ormonali mirati alla ricerca di un malfunzionamento che può essere localizzato in diverse ghiandole endocrine: oltre che alle ovaie, l’ipotalamo, l’ipofisi, la tiroide e il surrene possono essere colpiti e determinare irregolarità del ciclo mestruale.