GinecologiaSiena.itdott.ssa Anna Bernabei

Le mie attività

« torna indietro

Ecografia Pelvica Trans-vaginale/3D

L'ecografia trans-vaginale è un esame ripetibile e innocuo, assolutamente non doloroso, che viene effettuato inserendo una sonda ecografica (delle dimensioni circa di un pollice) in vagina. Grazie alla vicinanza della sonda agli organi genitali interni, è possibile ottenere informazioni più dettagliate rispetto alla sola ecografia pelvica addominale. Non può essere effettuata in pazienti virgo.La sonda vaginale consente di visualizzare strutture delle dimensioni dell’ordine del millimetro che non sarebbero altrimenti visibili per via transaddominale. In questo modo l'accuratezza diagnostica è assai più elevata, sia per la diagnosi di patologie dell’utero che delle ovaie (es.: cisti, fibromi, tumori).
Questo esame può essere eseguito in ogni momento del ciclo mestruale o in menopausa, è del tutto indolore e privo di effetti collaterali.
Non necessita di nessuna particolare preparazione, soprattutto non necessita del riempimento vescicale che invece è indispensabile nella ecografia addominale.

E' particolarmente utile in caso d pazienti con aumentato spessore del tessuto adiposo sottocutaneoo o in presenza di cicatrici cutanee.
E' molto utile quando abbiamo bisogno di guardare da vicino i genitali femminili interni; per esempio quando dobbiamo studiare una tumefazione ovarica o ispessimenti endometriali per esempio nelle pazienti operate di tumore al seno e in terapia antiblastica.
L'ecografia 3D ci permette ancor meglio di visualizzare e studiare la cavità uterina e le sue patologie.
Al termine dell’esame verrà fornito il referto, corredato da immagini a stampa.