GinecologiaSiena.itdott.ssa Anna Bernabei

Le mie attività

« torna indietro

Monitoraggio follicolare

Il monitoraggio dell'ovulazione prevede una serie di ecografie, a iniziare dal quinto giorno del ciclo mestruale, mirate a seguire la crescita del follicolo, fino al raggiungimento della sua maturità e alla sua eventuale ovulazione, sia in un ciclo spontaneo che indotto farmacologicamnte.
Di volta in volta, in base alla crescita del follicolo, verrà stabilita la data della ecografia successiva.

In maniera individuale poi si potrà ritenere necessaria anche la associazione con altri tipi di esami per poter ricavare un maggior numero di informazioni.
Tutto per individuare la migliore terapia atta al raggiungimento di una gravidanza.
Il monitoraggio follicolare è particolarmente richiesto nelle pazienti in cura per sterilità, con cicli ovarici irregolari o sottoposte a stimolazione.
Con buona precisione consente di informare la coppia sul momento più fecondo ovvero sull'epoca in cui si dovrà eseguire il prelievo ovocitario nei casi di fecondazione assistita.